Carrara P.A. - Il tatuaggio

Home > NARRATIVA / romanzi-racconti > Carrara P.A. - Il tatuaggio

TITOLO Il tatuaggio

 

 

AUTORE

Pietro Alessandro Carrara

Nato a Bolzano nel 1961, è dipendente del Comune di Bolzano. Nel 2009 ha esordito con Non ho parole (Silele Editori) e nel 2010 ha pubblicato Delitti a Sirmione (MJM Editori).

 

GENERE Narrativa

 

ISBN 978-88-96604-50-2

 

PREZZO € 12,00

 

PAGINE 128

 

FORMATO 13,5 cm. x 21,5 cm.

 

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2011

 

CONTENUTI

In una notte di tarda primavera il centro di Udine respira l’aria della morte. Moreno è supino sul letto che dovrebbe condividere di lì a qualche ora con la moglie, ma il destino ha sentenziato che la loro ultima unione su quel talamo è già stata consumata la notte precedente. Il commissario Wehrenfennig, però, non vede chiaro sulle cause del decesso riportate nel referto della Medicina Legale del capoluogo friulano, e si cimenta in un’indagine a trecentosessanta gradi che lo condurrà a calpestare con le proprie scarpe la terra del Friuli, del Veneto, dell’Emilia-Romagna e della Toscana. Ed arrivare a percorrere con la mente pure la Svizzera, l’Austria, la Germania e l’Alto Adige. Un viaggio attraverso luoghi storici e personaggi misteriosi che danno al lettore, in diversi momenti della narrazione, l’impressione di comprendere quali siano i veri motivi di una morte di primo acchito naturale, ma che invece si rivelerà un assurdo omicidio.

 

COLLANA Fictio (collana di narrativa)

» Richiedi più informazioni