NOTIZIE DAL FUTURO. VITRUVIO, a cura di Flavio Baroni

Home > IN EVIDENZA > NOTIZIE DAL FUTURO. VITRUVIO, a cura di Flavio Baroni

TITOLO Notizie dal futuro. Marco Lucio Vitruvio Pollione. Introduzioni dei X libri dell’Architettura

AUTORE/CURATORE Flavio Baroni

Architetto, vive a Ferrara. Ha pubblicato: Note storiche di Palazzo Schifanoia, in «Atti e Memorie della Dep. Prov. Ferrarese di Storia Patria», 1975; Emblemi del Medioevo, o di oggi?, in Non pensare (tanto) per progettare… ma vivere, 1978; L’architetto “sul campo”, una esperienza, in AA.VV., Memoria come futuro, 1996; 233. Storia di ordinaria burocrazia, Este Edition, 2014. Ha inoltre curato AA.VV., Julianeo, Liberty house / Este Edition, 2011 e Il Rione Giardino a Ferrara, Este Edition 2016.

GENERE Saggistica

ISBN 978-88-6704-189-3

PREZZO € 12,00

PAGINE 80

FORMATO 15 x 21 cm

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2017

CONTENUTI

Marco Lucio Vitruvio Pollione (80 a.C. circa - 15 a.C. circa) è considerato il più famoso teorico dell’architettura di ogni tempo. Incerte l’origine e le vicende della vita, la sua importanza è dovuta al celebre trattato De architectura, redatto in latino forse tra il 29 e il 23 a.C. A partire dal XV secolo i 10 libri in cui si articola la sua dissertazione sono stati tra i fondamenti teorici dell’architettura occidentale fino almeno a tutto il XIX secolo: vi si danno indicazioni su come si costruiscono i muri, quali sono i materiali per costruire, come si scelgono i luoghi, come si realizzano gli edifici sacri e gli edifici pubblici: foro, basiliche, teatri, terme, palestre, ponti, ecc. Questo volume, che non ha la pretesa di addentrarsi negli aspetti tecnici del trattato, antologizza le colte Introduzioni ai 10 libri del De architectura (nell’edizione tradotta da Carlo Amati nel 1829, con immagini tratte dalla pubblicazione di Francesco Lutio Durantino del 1524). Dagli elogi a Ottaviano Augusto al recupero di antichi architetti, scultori e pittori, dalle regole della «maniera Dorica e Corintia» alla civiltà di Atene, dalla filosofia di Talete, Democrito e Socrate ai Giochi Olimpici. Le luminose riflessioni di Vitruvio sono un godibilissimo compendio di storia, di cultura, arte. (Riccardo Roversi)

COLLANA Athenæum (quaderni universitari)

» Richiedi più informazioni