Dadier Alexandra, A uno di voi (pagg. 96, € 5,90), ISBN 978-88-96604-53-3

Home > E-BOOK > Dadier Alexandra, A uno di voi (pagg. 96, € 5,90), ISBN 978-88-96604-53-3

«Lei ama - ama smemorarsi», scriveva Paul Éluard nel 1929. L’amore: artefice e insieme vittima del ricordo, a sua volta destinato all’oblio, il quale non può che generare altro bisogno d’amore. La poesia di Alexandra Dadier conosce bene questo “circolo vizioso” e lo percorre in entrambi i sensi, illuminandone ad ogni giro completo i molteplici livelli: l’infinita varietà dei sentimenti, il misterioso universo della memoria, l’inesplorato abisso della dimenticanza. E lo fa senza avvalersi di sofisticati stratagemmi, con l’innocente consapevolezza che non si può ingannare la propria ombra indossando una maschera, ma pure che non ci sarebbe l’ombra se non vi fosse luce. Infatti, questi versi dedicati “a uno di voi” delineano un viaggio irraggiato da vaghe costellazioni del cuore e dell’animo, attraverso un itinerario policromo e caleidoscopico. Come quello che si rivela fra quinta e quinta ad ogni apertura di sipario. (Riccardo Roversi)

Alexandra Dadier è nata nel 1972 a Parigi, dove si è laureata in Storia (La Sorbonne) e ha conseguito la laurea breve in Mestieri del Libro (Nanterre). Come attrice ha recitato in diversi cortometraggi e allestimenti, come regista ha messo in scena numerose opere teatrali di autori contemporanei (Genet, Pinter, Osborne ecc.) e curato letture e adattamenti per testi lirici e narrativi. Scrive poesie, racconti e sceneggiature.

» Richiedi più informazioni