Verì A. - Unione celestiale

Home > POESIA / lirica-prosa > Verì A. - Unione celestiale

TITOLO Unione celestiale

 

AUTORE

Adina Verì

Abruzzese, si è laureata all’Accademia delle Belle Arti in pittura. Ha pubblicato Il grido della speranza (Armando), Le conchiglie più belle (Progetto Cultura 2003), Il percorso della solitudine (Sovera) e Proiezione dell’anima (Sovera).

 

GENERE Poesia

 

ISBN 978-88-96604-11-3

 

PREZZO € 10,00

 

PAGINE 112

 

FORMATO 13,5 x 21,5 cm.

 

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2010

 

CONTENUTI

L’essenza della silloge poetica Unione celestiale si trova nella prima poesia: la finestra che porta alla reggia del testo. Unione celestiale è come intesa in alcune righe di una poesia: «... la magnificenza di Dio / che vive nell’unione perfetta e / celestiale tra un uomo / ed una donna». Unione celestiale è anche dolore, perché se si ama si soffre. L’autrice soffre per amore di una figlia cerebrolesa, per amore di un uomo, per lo sforzo di perdonare familiari che le hanno messo le spine nel cuore. Unione celestiale è amare cercando di immedesimarsi umilmente nella bontà divina.

 

COLLANA Lyra (collana di poesia)

 

» Richiedi più informazioni