Roveri A. - Tra Micòl e il Partito d’Azione. Le passioni del giovane Bassani

Home > FUORI COLLANA / speciali > Roveri A. - Tra Micòl e il Partito d’Azione. Le passioni del giovane Bassani

TITOLO Tra Micòl e il Partito d’Azione. Le passioni del giovane Bassani

 

AUTORE

Alessandro Roveri

Storico e docente universitario. Ha fra l’altro pubblicato: Dal sindacalismo rivoluzionario al fascismo (La Nuova Italia, 1972), Le origini del fascismo a Ferrara 1918-1921 (Feltrinelli, 1974), Le cause del fascismo (Il Mulino, 1985), Da Versailles a Hitler (Mondadori, 1991), Breve storia della Rivoluzione francese (Edizioni Scientifiche Italiane, 1995), Sgarbi con truffa (Kaos, 1997), Ferrara città europea (Este Edition, 2000), Giorgio Bassani e l’antifascismo (1936-1943) (2002), Richelieu. Un cardinale tra guerre, diavoli e streghe (Guida, 2003).

 

GENERE Saggistica

 

ISBN 978-88-7255-345-9

 

PREZZO € 10,00

 

PAGINE 112

 

FORMATO 15 x 21 cm.

 

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2009

 

CONTENUTI

“Ho sempre cercato il libro che c’è in fondo a ogni grande libro”. L’autore fa proprio il motto di Piero Citati e procede a una rilettura storicistica del romanzo di Giorgio Bassani. Per chi voglia pervenire a una  interpretazione del Giardino dei Finzi-Contini più completa di quella che si ha restando su un piano puramente letterario, il saggio di Roveri è ricco di riferimenti biografici, attraverso i quali viene messo in risalto lo stretto rapporto fra la coscienza civile di Bassani e la città di Ferrara dove risiede una comunità israelitica, borghese e benestante, sempre più minacciata dalle leggi razziali.

 

COLLANA Fuori Collana (grandi opere - questo volume è edito da altro editore ma la Este Edition è autorizzata alla distribuzione e vendita)

» Richiedi più informazioni