Masetti Zannini G.L. - Marfisa da Este Cybo. "gentil fu da che nacque"

Home > FUORI COLLANA / speciali > Masetti Zannini G.L. - Marfisa da Este Cybo. "gentil fu da che nacque"

TITOLO Marfisa da Este Cybo. “gentil fu da che nacque”

AUTORE
Gian Lodovico Masetti Zannini
Giacomo Savioli
Andrea Nascimbeni


GENERE Saggistica

ISBN 978-88-89537-86-2

PREZZO € 25,00

PAGINE 320

FORMATO 17 x 24 cm.

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2008

CONTENUTI
Marfisa, figlia di Francesco d’Este, vedova del cugino Alfonsino e rimaritata con Alderano Cybo marchese di Carrara, fu l’ultima della sua Casa rimasta a Ferrara dopo la partenza di Cesare duca di Modena, la morte di Lucrezia duchessa di Urbino e quella di Violante marchesa di Montecchio. Il suo nome ariostesco (per dire della diretta derivazione di esso), la sua stessa nascita adulterina, qualche aneddoto sparso e le calunnie, la deteriore letteratura che imperversò nel secolo scorso e la fece una sorta di Circe dannata con i suoi amanti al fuoco, ne hanno completamente travisato la figura e qualche sprovveduto, senza arrivare a tanto, ha preso tutto alla lettera e ha applicato a lei il carattere di “Marfisa bizzarra”.

COLLANA Fuori Collana (grandi opere)

» Richiedi più informazioni