Plivelic I. - La mia rivoluzione. Da Budapest 1956 all'Italia (anche e-book)

Home > FUORI COLLANA / speciali > Plivelic I. - La mia rivoluzione. Da Budapest 1956 all'Italia (anche e-book)

TITOLO La mia rivoluzione. Da Budapest 1956 all’Italia

 

AUTORE

Ivan Plivelic

Nato a Budapest nel 1939, si autodefinisce mitteleuropeo per via delle discendenze ungherese, italiana, croata e tedesca. Questa è la sua prima pubblicazione in volume.

 

GENERE Storia

 

ISBN 88-89537-27-2

 

PREZZO  15,00

 

PAGINE 296

 

FORMATO 17 x 24 cm.

 

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2006

 

CONTENUTI

Allo scoppio della Rivoluzione del 1956, Plivelic amministrava il Reggimento artigliere contraereo 2960 di PestszentlŒrinc, un sobborgo di Budapest. Chiuso in caserma, non ha partecipato alla prima fase della sommossa ma al vile tradimento dei sovietici del 4 novembre; insieme con altri, prese dei cannoni antiaerei di riserva e affrontò gli invasori. Per cinque giorni combatterono contro la forza superiore, l’ultimo giorno Ivan fu eletto comandante, ma poco dopo, sotto l’attacco di sei carri armati, subirono la perdita di due morti e tre feriti. Dovettero abbandonare la lotta, ormai anche Budapest taceva.

 

COLLANA Fuori Collana (grandi opere), anche e-book

» Richiedi più informazioni