Cirelli A. - I libri non finiscono mai. Nemmeno i quaderni

Home > MISCELLANEA / varia > Cirelli A. - I libri non finiscono mai. Nemmeno i quaderni

ITOLO I libri non finiscono mai. Nemmeno i quaderni

AUTORE Andrea Cirelli

Andrea Cirelli, ingegnere e cultore di etica della comunicazione, si è occupato di ambiente, economia, volontariato e sogni. Nel 2014 ha scritto la trilogia Segreti tossici (Este Edition).

GENERE Narrativa

ISBN 978-88-6704-186-2

PREZZO € 8,00

PAGINE 78

FORMATO 15 x 21 cm

ANNO DI PUBBLICAZIONE 2016

CONTENUTI

I libri portano cultura, conoscenza, approfondimento. I libri si leggono per capire, per distrarsi, per migliorarsi, per studio, per diletto, per curiosità. Chi scrive libri lo fa per essere letto, per portare il proprio pensiero, i propri sentimenti, i propri interessi, le proprie conoscenze. I libri non hanno tempo. Si leggono sia quelli di ieri che quelli di oggi. I libri sono per sempre. I diari, le note, gli appunti, invece, si scrivono per se stessi, per ricordarsi di cose vissute, per mantenere nel tempo i propri sentimenti, per fissare le proprie emozioni e le proprie esperienze. I quaderni sono privati. Forse.

COLLANA Faber (collana di miscellanea)

» Richiedi più informazioni